La musica può salvare il mondo?

Ripropongo un vecchio articolo.

Ieri su rai 5 è andato in onda il film “Le vite degli altri”.

Anni fa avevo tentanto di farne una recensione rimasta non so in quale cassetto, mentre qualche mese fa il ricordo di quel film aveva generato invece questo pensiero: quanto può l’arte (la musica in particolare, nella scena in questione) essere pericolosa in un regime totalitario? Ma più in generale, può la musica, o qualsiasi altra forma di arte, togliere i paraocchi, scalfire pregiudizi e cuori duri? Oggi (in cui siamo TUTTI, DEMOCRATICAMENTE, sotto controllo) quanto impaurisce la capacità della cultura di fornire autonomia di giudizio?!

La musica può salvare il mondo?.

Annunci

One comment

  1. semprecarla · febbraio 3, 2014

    Hai ottenuto la mia nomination per – Liebster Award – troverai il regolamento sul mio blog http://ladimoradelpensiero.wordpress.com. Carla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...