Al di là di tutto è l’aldilà

Il viaggio di questa vita va fatto con un po’ di ragionata incoscienza…

Sono passati due anni oggi e voglio ricordarti perché forse la crepa è proprio lì. E’ da lì che è partita la vera riflessione su cosa facciamo su questa terra, chi e cosa vogliamo essere…per avere la determinazione di diventarlo davvero, senza rimpianti (bastano già quelli dei genitori che portiamo tatuati sulla pelle).

Ogni tanto ripenso a te, a quanto eri minùta e dolce, alla forza e al coraggio con i quali hai sopportato la malattia senza mai un lamento e sempre riconoscente a papà che ti curava!
Oggi però voglio ricordare solo i pranzi domenicali durante i quali snocciolavi i tuoi racconti. Le tue parole, censurate da un sorriso buffo, sui baci rubati (dal nonno) agli angoli delle strade del centro in bianco e nero, le vecchie case in cui hai traslocato un paio di volte dal sud al nord e poi di nuovo al sud dell’Italia, con la forza di una donna all’inizio sola con un piccolo bambino cresciuto da subito come un ometto… Dai tuoi racconti ho immaginato papà in fasce portato in giro per Genova, e te, col cuore grande e forte di Penelope, che aspettavi per mesi e mesi il tuo marinaio salpato per la Cina o le Indie.

Forse a volte alcune eredità saltano una generazione e dai nonni passano ai nipoti, chissà… Ho pochi ricordi adulti di te e probabilmente ne avrei voluti di più, ma sorrido quando ripenso che davanti ai baci scomposti con il mio fidanzato per non farci scoprire, tu, dolcissima, dicevi “no, non preoccupatevi, se è solo un bacetto non vergognatevi”…
Ciao nonna!

Annunci

2 comments

  1. semprecarla · febbraio 25, 2014

    Ho la pelle d’oca …. La tua dolcezza è imbarazzante! Un abbraccio, nonna!!!!!

    • biancalba · febbraio 25, 2014

      Grazie, il tuo commento imbarazza me… Grazie anche per la votazione che hai dato al mio blog… Non mi sono impegnata a controllare le procedure che suggerivi, mi è bastata la tua votazione, non sono in gara per qualcosa con questo blog, però grazie ancora!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...